FESTA SOCIALE 2018

Ospiti dell’Istituto Parini in Mestre l’A.S.D. “La Fenice Mestre” Mestre ha festeggiato la conclusione della Stagione Agonistica 2018 di Atletica Leggera con i propri Atleti premiando coloro che si sono distinti maggiormente nel corso della Stagione.

Ha presenziato il direttore dell’Istituto Enrico Pizzoli e la Vicepreside prof.ssa Valeria Populin, che hanno illustrato il “Liceo Sportivo” ed i rapporti che legano l’Istituto con la nostra Società. Presente anche il Presidente del Panathlon di Mestre Fabrizio Coniglio che ha parlato dello spirito antidoping e dell’aggregazione che i giovani devono avere attraverso la pratica sportiva. Il legame tra la nostra Società ed il Panathlon di Mestre ha fatto sì che sulle nostre maglie sia stato stampato il loro logo.

La Festa è stata condotta come di consueto dal prof. Vianello Andrea, Responsabile Tecnico della Società, che ha illustrato con queste parole la Stagione trascorsa: “avevamo previsto cinque anni di lacrime e sangue e siamo al terzo anno di lavoro di ristrutturazione da quel favoloso anno 2015, che ci era costato quasi sette anni di lavoro. La nostra Società lavora “a cicli” seguendo le fasi di crescita dei nostri giovani tesserati. L’esperienza acquisita nei nostri moltissimi anni di pratica, molti di noi avrebbero raggiunto abbondantemente “quota 100” per la pensione in Atletica, ci permette di capire che dobbiamo comunque avere pazienza e non affrettare i tempi di maturazione dei nostri Atleti e pertanto siamo andati oltre le previsioni, non di molto, ma siamo riusciti ad ottenere risultati di livello lavorando ottimamente con la base di 172 iscritti complessivi.

Sono state oltre 60 le Manifestazioni/Giornata nelle quali i nostri Atleti hanno agonisticamente gareggiato. Indoor, Campestri, Outdoor, ci hanno visto in prima fila con grande soddisfazione per i risultati raggiunti.

Per il 2018 avevamo come obiettivo di Squadra il raggiungimento della Finale Regionale dei Campionati di Società con la Squadra Cadette e ci siamo pienamente riusciti classificandoci al 12° posto e giungendo secondi, sempre con le Cadette, ai Campionati Provinciali di Cross. L’altro obiettivo che avevamo per il quale mi ero anche sbilanciato lo scorso anno era di portare almeno due Atleti alla Fase Nazionale Cadetti facendo ottenere loro il minimo di ammissione. Ci siamo andati molto vicini perché non abbiamo voluto forzare le tappe. Non l’abbiamo pertanto ottenuto ma siamo comunque felici lo stesso. La Fase Nazionale la potranno comunque ottenere nei prossimi anni.

Salutiamo tutti gli Atleti che dal prossimo anno cambieranno casacca perché noi, con le nostre uniche risorse economiche ricavate dalle quote associative, non possiamo tenere con noi gli Atleti che possono fare una Attività a livello Nazionale. Manterranno comunque il proprio Allenatore perché questo è il principio a cui teniamo moltissimo: accompagnare i giovani a diventare Atleti è un lungo percorso che va fatto assieme senza rincorrere false illusioni.

Per il 2019 ci sarà una grande novità. Puntiamo a fare l’iscrizione alla FISDIR che è la Federazione che riunisce gli Atleti con disabilità mentali. Assieme alla nostra ex Atleta Virginia Venier, ora psicologa, stiamo allargando il campo di intervento nell’Atletica anche in questo settore. Nel breve tempo valuteremo anche la possibilità di affiliarci alla FISPES che coordina l’attività dei Disabili Fisici. Non è un salto nel vuoto perché da sempre accogliamo questi ragazzi che abbiamo comunque considerato come Atleti. La futura attività sarà coordinata in collaborazione con gli Enti preposti.

Sento il bisogno di ringraziare quanti rendono meno oneroso lo svolgimento della nostra attività:

  • il Direttore dell’Istituto Parini Enrico Pizzoli per l’ospitalità nel suo Istituto da quasi dieci anni e per il prestito del loro pulmino in occasione di gare e raduni estivi,
  • Renato Costantini di Essetre Sport che ci aiuta con sponsorizzazioni e nell’acquisto del nostro materiale Sportivo,
  • “Dettaglio Digitale” per i servizi fotografici in occasione delle nostre attività ed il sig. Zardetto che oggi ci aiuta con le foto,

Quanto riusciamo a fare è solo grazie a quanti con professionalità collaborano con la Società e quindi agli Insegnanti/Istruttori:

      Gruppo 06 – 10 anni

  • Raffaela Ghezzo;
  • Laura Recchia;
  • Moscheni Francesca;
  • Quieto Cinzia;
  • Giulia Marascutto.
  • Gruppo 11 – 13
  • Giovanna Cadamuro;
  • Francesca Paveggio;
  • Gruppo 14 – 15 oltre
  • Maurizio Duse;
  • Andrea Vianello.

Un ringraziamento ancora a chi opera nella Segreteria Maurizio Piccoli, Diletta Bergamo, Claudia Rossetto, Cecchinato Daniela e Samassa Chiara. Ed infine un ringraziamento di chi collabora a nostro nome nella Gestione del Campo di Atletica di San Giuliano in seno all’Athlon San Giuliano Venezia, Adriana Duse e Augusto Colautti.

Sono stati successivamente premiati i seguenti Atleti:

Per la Categoria Ragazze:

  • CASARIN EMMA
  • FONSECA ANNA
  • VERENI ENRICA
  • SACCAROLA ILARIA

Per la Categoria Ragazzi:

  • ALY BELFADEL PIETRO

Per la Categoria Cadetti:

  • CELEBRIN FEDERICO
  • VIANELLO NICOLA
  • SPOLADOR LEONARDO
  • CHEBBA TARIK
  • BASTIANELLO GIOVANNI
  • FORCELLI TOMMASO
  • ZARDETTO ANDREA

Per la Categoria Cadette:

  • MOLIN LUCREZIA
  • SAVIANE GIOVANNA
  • STEFANI FRANCESCA
  • FONSECA LISA
  • CORONEL SOLE
  • DA VILLA ANNA
  • BALLARIN ILARIA
  • FUNES NOVA ALICE
  • DE MARCO MARTINA
  • ALY BELFADEL ANNA
  • BENATO ANNA
  • DRI MATILDE
  • DEMARCO MARTINA
  • PERISIC KATARINA
  • VANZO NICOLE
  • FORTINI BEATRICE

A conclusione della Festa, la Commissione Tecnica Sociale, ha riconosciuto come “ATLETA DELL’ANNO 2018” l’Atleta Cadette ANNA DA VILLA, per i risultati ottenuti e per l’impegno espresso nel corso di tutta la stagione.

A seguire abbondante rinfresco offerto dall’Istituto Parini.

Annunci

Commenti disabilitati su FESTA SOCIALE 2018

Archiviato in Uncategorized

I commenti sono chiusi.